Infiltrazioni Intra-Articolari (sotto guida ecografica e non)

Le terapie intra-articolari sono molto usate, e uno dei vantaggi principali è rappresentato dalla possibilità di introdurre i preparati farmacologici direttamente nel sito d’azione richiesto.

L’infiltrazione sotto guida ecografica è una tecnica innovativa che permette di effettuare nella zona colpita dal dolore le medesime terapie infiltrative (cortisone e acido ialuronico), ma con una maggiore precisione.

Grazie all’uso della guida ecografica, la via d’accesso diviene molto sicura, con la possibilità di visualizzare l’avanzamento dell’ago in tempo reale e con la sicurezza di iniettare il farmaco “esattamente dove serve”, evitando l’inoculazione in strutture adiacenti (nervi, vasi) dove il farmaco potrebbe produrre danno.

L’infiltrazione con tecnica ecoguidata è indispensabile in alcune articolazioni complesse e profonde, quali l’anca, dove la tecnica non eco-guidata non garantirebbe la precisione necessaria.

Nelle altre articolazioni (spalla, ginocchio, polso) la tecnica non eco-guidata garantisce una sufficiente sicurezza.

Riccardo Capozza - miodottore.it